CORRIERE DELLE COMUNICAZIONI

Progettare una Digital Academy e innovare la formazione con lo Smart Learning

Come progettare e realizzare la Digital Academy attraverso l’utilizzo di nuovi approcci di Smart Learning e l’ identificazione dei possibili Digital Champions

15 Lug 2015

Per accelerare la trasformazione digitale delle aziende è necessario promuovere e diffondere a tutti i livelli dell’organizzazione una nuova cultura digitale sviluppando a tutti i livelli nuovi comportamenti lavorativi legati all’utilizzo efficace degli strumenti digitali e metodi e approcci per comprendere i nuovi trend e gestire progetti di innovazione digitale.

Il webinar, in streaming online su Osservatori.net il 2 ottobre a partire dalle 12.00, ha l’obiettivo di descrivere i possibili approcci per la progettazione e realizzazione di Digital Academy basate sull’utilizzo di nuovi approcci di Smart Learning e per l’analisi della readiness digitale della popolazione aziendale, identificando i possibili Digital Champions interni che diventeranno i veri promotori interni di una nuova cultura digitale. Gli approcci e le metodologie che verranno presentate derivano dall’analisi delle principali iniziative analizzate in grandi imprese operanti in Italia.

Il webinar si rivolge a professionisti delle Direzioni HR, Comunicazione Interna, Sistemi Informativi, Chief innovation Officer, Consulenti in ambito HR, Professionisti e Manager di aziende che offrono servizi ICT.

NEWSLETTER
Newsletter Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet
Cloud
Risorse Umane/Organizzazione

Il Webinar sarà tenuto da Emanuele Madini, ricercatore alla School of Management del Politecnico di Milano, dove è responsabile della Ricerca dell’Osservatorio HR Innovation Practice. All’interno delle sue aree di riferimento conduce attività di ricerca e consulenza per imprese e Pubbliche amministrazioni sugli ambiti HR Transformation, Smart Working, Knolwedge & Community Management, New Capabilities e Talent Management.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

Opposti Digitali

Articolo 1 di 5