Aused, rinnovati gli organi sociali per il biennio 2016-2017

24 Feb 2016
placeholder

L’Assemblea generale dell’associazione Aused (associazione utilizzatori sistemi e tecnologie dell’informazione) ha rinnovato, come da statuto, i propri organi sociali per il biennio 2016-2107. La carica di presidente è stata nuovamente affidata a Andrea Provini, global cio di Bracco Imaging dal 2011 che vanta una carriera d’eccellenza nell’ambito della direzione dei sistemi informativi. Ha iniziato la sua carriera manageriale in Rcs Mediagroup, ricoprendo poi ruoli importanti in Whirlpool Corporation, in Cielo Venezia 1270, Damiani Group, Faber e Marazzi Group.


“In questi primi due anni di presidenza, assieme al Consiglio – commenta Provini – siamo riusciti ad imprimere quel processo di evoluzione da tutti atteso. É solo l’inizio del percorso di rinnovamento che Aused prevede di attuare nei prossimi anni e che la dovrà consolidare nel proprio ruolo istituzionale di punto di riferimento per l’universo della domanda di servizi IT in Italia”.

L’assemblea Aused, associazione di aziende tra Utenti di Sistemi e Tecnologie dell’Informazione, indipendente e senza scopi di lucro, ha poi eletto a nuovo Segretario e Tesoriere Francesca Gatti, che subentra a Gilberto Fucili (ora parte del collegio Probiviri) dopo la sua lunga e apprezzata attività per conto dell’associazione.
È stato inoltre nominato Consigliere Francesco Ciuccarelli, dal 2014 direttore Ict del Gruppo Inpeco, specializzato nell’automazione di processo per il mercato healthcare con sedi in Italia, Svizzera, Belgio, USA e un parco di più di 1200 installazioni nei 5 continenti. Prima di approdare in Inpeco, dal 2011 al 2014, Ciuccarelli è stato cio del Gruppo Arcese, leader europeo nei servizi di logistica integrata e nel trasporto combinato di merci.

Ciuccarelli, assieme ad Alessandro Caleffi, si è adoprato dallo scorso anno alla creazione del Gruppo DUGIT che, in collaborazione con Microsoft, è il primo User Group italiano dedicato alle aziende e ai professionisti utenti delle tecnologie Microsoft Dynamics.

Confermati poi tutti gli altri Consiglieri, per un Consiglio Direttivo così composto: Caleffi Alessandro (Ict director Guna), Caramelli Luca (socio individuale), Ciucciarelli Francesco (direttore Ict Inpeco), Coccia Andrea (direttore sistemi informativi Colacem), Daconto Giovanni (cio Ariston Thermo), Di Benedetto Massimiliano (responsabile sistemi informativi Laboratoires Boiron), Ingletti Giuseppe (direttore Ict Fiera Milano), Marconi Giuseppe (responsabile sistemi It Gruppo Italiano Vini), Pignatelli Luigi (Ict manager Carl Zeiss Vision Italia), Provini Andrea (global cio Bracco Group) e Saluta Claudio (socio sostenitore Consoft Sistemi).

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Aused
I
ict
R
rinnovo

Speciale PNRR

Tutti
Analisi
Fondi
PA
Formazione
Ecologia
Digital Economy
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Incentivi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
INNOVAZIONE
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
Analisi
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA DIGITALE
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water Management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
Le risorse
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Key trends per data center in tutto il 2022
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I Fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Incentivi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
INNOVAZIONE
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
Analisi
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA DIGITALE
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water Management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
Le risorse
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Key trends per data center in tutto il 2022
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I Fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 5