SPENDING REVIEW

Auto blu, l’asta su e-Bay frutta al governo 246mila euro

I primi 25 veicoli del Ministero dell’Interno venduti ad un prezzo fra i 3.000 e gli 11.000 euro. Ma per una Bmw 525 diesel del 2009 sono stati sborsati 21.550 euro dopo 70 rilanci. Quindici giorni di tempo per perfezionare gli acquisti. Via alla nuova gara: offerte valide fino al 16 aprile

08 Apr 2014

Lorenzo Forlani

Si è conclusa ieri alle 15 l’asta delle prime 25 auto blu del governo, iniziata lo scorso 26 marzo su e-Bay. Lo riferisce la presidenza del Consiglio tramite un comunicato stampa. Le automobili la cui asta è stata conclusa tra ieri e domenica 6 aprile, tutte del Ministero dell’Interno, avevano un prezzo base da un minimo di 3 mila a un massimo di 11 mila euro circa e risultano essere state opzionate per una somma complessiva di 246mila euro.

Il prezzo medio di vendita si è assestato tra i 7 e gli 8mila euro, ma l’auto più gettonata è stata una Bmw 525 diesel del 2009 con cambio automatico, che ha ricevuto 70 offerte ed è stata venduta al prezzo di 21.550 euro partendo da una base di 5.600 euro.

EVENTO
Evento Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet
Automotive
Retail

Il negozio di aste on-line è corredato da una serie di risposte a domande frequenti e altre richieste di chiarimento sono arrivate per e-mail, in particolare richieste di informazioni tecniche su Iva, fatturazione e immatricolazione. Alcuni utenti hanno chiesto inoltre di sapere da chi fosse stata utilizzata l’auto prescelta: le automobili del Ministero dell’Interno e Polizia di Stato sono state utilizzate per alta rappresentanza e servizio di autorità.

Da Palazzo Chigi sono stati avviati oggi i contatti con i vincitori dell’asta. Gli aspiranti acquirenti hanno 15 giorni di tempo per perfezionare l’acquisto con il versamento tramite bonifico bancario, l’autodichiarazione per il possesso dei requisiti di legge, la stipula del verbale di vendita in seguito al quale l’auto sarà resa disponibile per la nuova immatricolazione. Le auto dovranno essere ritirate a Roma. Intanto, l’asta proseguirà con il progressivo caricamento sul sito di nuove automobili di servizio, fino alla data del 16 aprile.

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
auto blu
B
Bmw
G
governo

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link