Dal 7 al 15 dicembre le scuole aprono le porte al digitale

Il Miur lancia la settimana del Piano nazionale scuola digitale: aule e laboratori a disposizione di genitori, associazioni e cittadini

01 Dic 2015

Andrea Frollà

Raccontare e approfondire i temi del Piano nazionale scuola digitale. Con questo obiettivo il Ministero dell’istruzione ha lanciato un’iniziativa che dal 7 al 15 dicembre aprirà le porte delle scuole italiane a genitori, associazioni e cittadini per spiegare le innovazioni già presenti negli istituti e quelle che faranno il loro ingresso nelle aule e nei laboratori con l’attuazione del piano, lanciato a fine novembre dalla ministra Stefania Giannini.

Saranno organizzati momenti di dibattito e confronto sui temi del Piano. La scelta del periodo non è casuale, perché cade in corrispondenza della Settimana internazionale dell’Ora. Il Miur ha già inviato alle istituzioni scolastiche un kit per l’organizzazione degli eventi e, per coinvolgere maggiormente i ragazzi, ha lanciato il concorso #ilmioPnsd che premierà i cinque video girati dai ragazzi che riusciranno nel migliore dei modi a raccontare la settimana dedicata al Piano nazionale scuola digitale.

EVENTO
Evento Form Esterno - Lorem ipsum dolor sit amet
Automotive
Big Data

Gli istituti della stessa provincia potranno gemellarsi e ospitare momenti aperti alle famiglie durante i quali presentare il loro modello di innovazione didattica, con la possibilità di collegarsi con scuole europee che abbiano maturato particolari esperienze nel digitale per condividere suggerimenti e progetti.

Tutti gli eventi della settimana potranno essere registrati dalle scuole su una apposita piattaforma entro il 7 dicembre prossimo. Sarà poi il Miur a rendere nota la mappatura delle iniziative.

Opposti Digitali

Articolo 1 di 5