NetJapan presto in Italia: siglati tre accordi di distribuzione e sviluppo

La compagnia giapponese che offre soluzioni per backup e disaster recovery ha stretto partnership con tre aziende italiane: due con i distributori Axel e Questar, uno con Kroll Ontrack per il completamento della propria offerta

29 Ott 2015

Andrea Frollà

NetJapan, azienda giapponese specializzata in soluzioni per backup, disaster recovery e disponibilità immediata, sbarca in Italia con 3 nuove partnership chiuse dalla divisione europea NetJapan Europe. Due siglate con altrettanti distributor, Axel srl e Questar srl, e un accordo con Kroll Ontrack, azienda che opera nel recupero dei dati. Con quest’ultima partnership la compagnia di Tokyo fondata nel 1996 completa la propria gamma di soluzioni per Server Windows a cui verrà abbinato il software di ripristino per Server Microsoft Exchange della azienda italiana. Con l’obiettivo di completare la propria offerta e soddisfare le esigenze delle migliaia di utenti che già utilizzano le soluzioni sviluppate da NetJapan.

“Le soluzioni di disponibilità immediata di NetJapan offrono ai rivenditori un reale vantaggio competitivo rispetto alle soluzioni concorrenti offerte da Acronis, Veeam e StorageCraft. NetJapan vede l’Italia come un mercato strategico in Europa e con un forte potenziale – ha commentato Serena Scuteri, sales manager di NetJapan per l’italia – È per questo motivo che abbiamo deciso di avviare una collaborazione con 2 distributori a valorie aggiunto, già presenti sul territorio e con un forte focus nell’ambito della sicurezza IT, dello storage e del backup. “

NEWSLETTER
Newsletter Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet
Cloud
Risorse Umane/Organizzazione

Tutti e 3 i partner saranno presenti al prossimo Roadshow NetJapan dedicato al backup e disaster recovery che si terrà a Milano il 5 Novembre presso l’hotel NH di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano.

Opposti Digitali

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link