Portafoglio più ampio per lo storage flash

27 Ago 2015

HP ha annunciato innovazioni per HP 3Par StoreServ Storage per supportare la trasformazione verso l’hybrid IT e gli all-flash data center, che comprendono una nuova famiglia 8000 con l’array all-flash (Afa) più conveniente del settore, con prestazioni raddoppiate in termini di carichi di lavoro rispetto alle generazioni precedenti e garantite dai controlli di qualità del servizio (QoS) ottimizzati per la tecnologia flash.

Il mercato dello storage flash sta registrando una crescita annuale complessiva superiore al 46% grazie ai clienti che ricorrono alla tecnologia flash per velocizzare le applicazioni nei propri data center. All’interno di questo segmento ad elevato tasso di crescita, Gartner ha individuato HP come uno dei leader nel proprio Magic Quadrant for Solid State Arrays e ha evidenziato che HP è il fornitore di tecnologia flash che mostra l’espansione più rapida, in base ai profitti sulle vendite registrati nel 2014. Più recentemente, HP ha raggiunto il secondo posto per quota di mercato nel segmento all-flash e ha annunciato la famiglia HP 3Par StoreServ 20000, una famiglia High-end-flash a otto nodi ad alta densità.

Ora HP sta accelerando la transizione dei clienti verso data center all-flash con la nuova famiglia HP 3PAR StoreServ 8000 Storage a quattro controller, nonché un nuovo Starter Kit Afa HP 3Par StoreServ 20800 (fino a otto controller) e aggiornamenti software per l’intera famiglia HP 3Par StoreServ. Solo 3Par StoreServ è in grado di espandere e gestire sistemi che possono raggiungere i 3,2 milioni di Iops, con scalabilità da due a otto controller e con un grado di resilienza fino a 6 nove, consentendo alle aziende di soddisfare praticamente qualsiasi requisito in termini di carico di lavoro.

“A prescindere dalle dimensioni, dal budget, dal tasso di crescita, dai requisiti di qualità del servizio, o persino dall’architettura di storage della vostra impresa, HP 3Par StoreServ Storage offre la migliore soluzione flash, garantendo al vostro cloud pubblico, privato o ibrido un’adattabilità senza compromessi con un’unica architettura”, ha affermato Manish Goel, Senior Vice President e General Manager, HP Storage.

Per i clienti alla ricerca della soluzione più conveniente per velocizzare le applicazioni e consolidare l’infrastruttura, la nuova famiglia HP 3Par StoreServ 8000 offre una progettazione scale-out a quattro nodi che include configurazioni all-flash e array flash convergenti espandibili tramite supporti disco tradizionali.

Inoltre, HP ha presentato nuovi modelli della famiglia 20000 a otto controller, tra cui uno Starter Kit all-flash 20800, rendendo la piattaforma flash più scalabile del settore accessibile a un numero maggiore di imprese e Service Provider. HP ha inoltre annunciato il nuovo 3Par StoreServ 20450, un array all-flash che scala fino a 6 PB e 1,8 milioni di Iops. Le capacità integrate di federazione dello storage consentono di combinare i modelli 8000 e 20000 per offrire fino a 60 PB di capacità utilizzabile complessiva in una federazione a quattro sistemi gestibili con un solo clic del mouse per un’agilità senza paragoni.

Condividendo la stessa accelerazione hardware della famiglia 20000, la nuova famiglia 8000 presenta l’Asic HP 3Par Gen5 Thin Express e una larghezza di banda doppia rispetto alle piattaforme concorrenti, consentendo alla famiglia 8000 di gestire con maggiore efficienza i carichi di lavoro misti e altamente imprevedibili. Con oltre 20 GB al secondo di larghezza di banda in lettura, questo nuovo hardware consente ai clienti di raddoppiare le prestazioni – in termini di carichi di lavoro – delle applicazioni database che richiedono una notevole larghezza di banda, garantendo agli utenti finali i tempi di risposta necessari per prendere più rapidamente le decisioni aziendali.

NEWSLETTER
Newsletter Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet
Cloud
Risorse Umane/Organizzazione

Inoltre, sia gli array flash 3PAR StoreServ 8000 che 20000 sono ora certificati per Sap Hana Tailored Data Center Integration (Tdi), garantendo ai clienti la possibilità di velocizzare le applicazioni mission-critical in tutta sicurezza. Infine, è stato ottimizzato il software HP 3Par File Persona per supportare applicazioni di dati non strutturati di dimensioni ancora maggiori, consentendo quindi ai clienti di espandere il consolidamento dei carichi di lavoro sia a livello di file che di blocchi su un’unica piattaforma flash tier-1.

HP ha inoltre annunciato miglioramenti al sistema operativo HP 3Par che arricchiscono l’ampia gamma del portafoglio di enterprise data services per un maggiore rendimento degli investimenti flash e un più rapido time-to-value. Questi miglioramenti software interessano l’intera famiglia HP 3PAR StoreServ Storage e vari tipi di media types, data types e protocolli di connettività, andando anche al di là dell’array arrivando fino alla configurazione della Storage Area Network

Ora il software HP 3Par Priority Optimization consente agli utenti di specificare obiettivi di latenza fino a 0,5 millisecondi per garantire livelli di servizio uniformi in ambienti multi-tenant dove sono consolidate un elevato numero di applicazioni sensibili alla latenza. Questo livello di QoS è unico nel settore e garantisce agli amministratori la possibilità di fornire prestazioni delle applicazioni uniformi attraverso modelli semplici e strategici.

HP ha annunciato miglioramenti della protezione dei dati per 3Par StoreServ mediante l’utilizzo del software StoreOnce Recovery Manager Central for VMware (Rmc-V). Unica soluzione di protezione con integrazione flash, Rmc-V offre una protezione VM con una velocità 17 volte superiore, acquisendo snapshot sull’array HP 3Par StoreServ, quindi copiando automaticamente i blocchi modificati direttamente verso qualsiasi appliance HP StoreOnce. I miglioramenti Rmc-V includono il supporto per VMware vSphere 6.0 con VMware Virtual Volumes (Vvols), che garantisce un ripristino più granulare dei file e delle singole VM.

Per i clienti che stanno implementando la tecnologia flash su Fibre Channel, il nuovo HP SmartSan per HP 3PAR StoreServ utilizza la tecnologia Express Provisioning per gestire autonomamente la suddivisione dell’infrastruttura San in zone, riducendo dell’80% il numero di passaggi necessari per configurare una San.

Per i Service Provider e le organizzazioni di medie dimensioni che vogliono sfruttare la rete Ethernet per ridurre i costi, i miglioramenti apportati a HP 3Par StoreServ riducono la latenza iSCSI e implementano il supporto per il tagging Vlan iSCSI. Queste nuove funzionalità iSCSI assicurano prestazioni ottimizzate per

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
Flash
H
hp
S
storage

Articolo 1 di 5