MERCATO

Verizon e Cisco si alleano per l’Internet sicuro

Il carrier americano è il primo service provider a offrire la nuova tecnologia Software-Defined Networking di Cisco. A settembre negli Usa e in Europa per la fine dell’anno

15 Set 2015

Antonio Dini

Le reti si ingolfano e le moli di dati diventano difficili da gestire, con picchi di traffico che paralizzano anche le soluzioni più avanzate, soprattutto quando si passa dentro e fuori il cloud, tipicamente nelle attività di cloud privato, ibrido e nelle extranet.

Verizon ha presentato un nuovo servizio software-defined WAN basato su tecnologia Cisco Intelligent WAN (IWAN) che, unisce le caratteristiche di capillarità di Internet con i livelli di performance tipiche di una rete IP privata, per gestire la crescita del traffico delle aziende nella loro rete.

«Con il nuovo servizio di Verizon – dice Jeff Reed, Vice President of the Cisco Enterprise Infrastructure Solutions Group – vogliamo portare la nostra soluzione IWAN ad un livello ancora più alto. L’architettura aperta che caratterizza Cisco IWAN consente a Verizon di offrire un servizio flessibile, sicuro e affidabile a tutti i clienti enterprise. Combinando la tecnologia IWAN con la competenza di Verizon nella gestione delle reti, questa soluzione consentirà alle aziende di migliorare l’application experience di dipendenti e clienti».

Tipologia Jollyxaq
JOLLY Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet

L’idea alla base della soluzione software-defined WAN di Cisco adottata da Verizon è quella di offrire una migliore user experience ottimizzando le applicazioni integrate per una migliore performance delle applicazioni. Ma c’è anche un aspetto di infrastruttura e applicazioni altamente sicure: la piattaforma di routing (ISR e ASR) deve essere solida, sicura e certificata, sostengono i tecnici di Verizon. Anche per questo ci deve essere basso costo operativo con una procedura di controllo intelligente in grado di sfruttare completamente la tecnologia MPLS e Internet. Infine, requisito molto ricercato, l’agilità IT attraverso l’attivazione più veloce di nuovi siti e servizi con tecnologia ibrida WAN a supporto di iniziative di business.

«Verizon e Cisco – dice Shawn Hakl, Vice President of enterprise networking and innovation, Verizon – hanno unito le forze per dar vita a una nuova generazione di soluzioni di rete che aiutino le aziende a operare in modo più efficiente e con maggiore agilità. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le imprese a migliorare le prestazioni e la sicurezza delle loro reti, utilizzando i mezzi più efficaci per collegare mobile user ad applicazioni cloud. Più che mai, le reti di oggi richiedono una supervisione rigorosa e una gestione esperta per soddisfare le continue richieste dell’era digitale».

Verizon e Cisco commercializzeranno e venderanno congiuntamente questa soluzione negli Stati Uniti da settembre. Le due aziende prevedono di implementare questi servizi in EMEA entro la fine dell’anno. La nuova soluzione vedrà, inoltre, del supporto del gruppo di consulenza IT di Verizon, che aiuterà le aziende a gestire la transizione verso un sistema di networking SD-based. proiezioni di mercato di IDC indicano che il mercato SDN raggiungerà 8 miliardi di dollari di fatturato entro il 2018.

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cisco
I
idc
V
verizon

Articolo 1 di 5