IL SISTEMA OPERATIVO

Windows 10 verso il mobile: rilasciata la preview

La build 10512 è disponibile per gli iscritti a “insider”. Gabriel Aul, responsabile del programma: “Siamo concentrati sul miglioramento della qualità”. Modificata l’interfaccia. Ora focus sulla correzione dei bug principali

13 Ago 2015

A.S.

E’ in distribuzione una nuova build, la 10512, di Windows 10 Mobile. Il sistema è stato rilasciato da Microsoft per gli utenti che hanno aderito al programma di rilascio rapido dell’Insider Preview, che è ad accesso gratuito.

“Vi ringrazio per la vostra pazienza, il team è stato molto concentrato sulla distribuzione di Windows 10 per PC e tablet e avevamo bisogno di un po’ di lavoro di preparazione per spostare l’edizione Mobile in un nuovo ramo – afferma Gabriel Aul, responsabile del programma Insider – Mi aspetto che le build saranno disponibili con maggiore regolarità d’ora in avanti. Il nostro principale obiettivo con Windows 10 Mobile al momento è il miglioramento alla qualità generale”.

Il change log della build 10512 di Windows 10 Mobile è molto corposo e si concentra in modo prevalente su correttivi e miglioramenti delle prestazioni, dal momento che la struttura del nuovo sistema operativo per smartphone sarebbe ormai definita. Microsoft sottolinea, inoltre, che molte delle ottimizzazioni sono state possibili grazie al contributo degli iscritti al programma Windows Insider, che hanno inviato moltissimi feedback e consigli.

Tipologia Jollyxaq
JOLLY Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet

Tra i correttivi e miglioramenti apportati in questa build, il cui change log completo è disponibile sul sito di Microsoft, si evidenziano un miglioramento generale della stabilità e delle prestazioni, la correzione del problema relativo all’impossibilità di utilizzare le app installate sulla SD dopo il riavvio e l’introduzione della possibilità di impostare l’immagine della Lock screen e dello sfondo tramite l’app Foto.

La versione finale del sistema operativo dovrebbe debuttare sul mercato tra ottobre e novembre, insieme ai nuovi top di gamma Lumia, e verrà distribuito come aggiornamento per tutti gli attuali dispositivi Windows Phone 8.1.

Nei giorni scorsi, intanto, sono emersi alcuni problemi per l’aggiornamento Pc di Windows 10: alcuni consumatori che hanno fatto partire l’upgrade sul computer sono incappati in un problema software che ha bloccato del tutto il funzionamento del loro laptop o desktop. In pratica, l’installazione del nuovo sistema operativo di Microsoft non viene terminata e invece appare sullo schermo un messaggio di errore che avvisa che il computer “non trova più” il sistema operativo. Alcuni utenti hanno riferito che l’hard disk risultava “vuoto” dopo aver tentato l’upgrade.

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

L
lumia
M
Microsoft
M
mobile
W
windows 10

Articolo 1 di 5