SMART WORKING

Copernico inaugura i “C Moments”: networking e storytelling nella Clubhouse Brera

La piattaforma di smart working lancia un nuovo format di appuntamenti a frequenza mensile per stimolare l’incontro di idee fra architetti, manager e artisti. Il responsabile degli eventi Tommaso Vincenzetti: “Dibattiti su società e busines per ispirare i nostri ospiti”

13 Mag 2016

Maggio, mese di “C Moments”. È stato inaugurato la scorsa settimana un nuovo format di appuntamenti che andranno in scena sul palco di Clubhouse Brera, il nuovo members club di Copernico – Where Things Happen, la piattaforma che punta a dare un nuovo volto allo smart working. Creato all’interno dell’Ex Teatro delle Erbe, lo spazio ospiterà occasioni di arricchimento personale e professionale dei member, pensati per dare voce a progetti, visioni e avanguardie.

Esperti del panorama italiano e internazionale tra imprenditori, architetti, designer, artisti, ricercatori o manager si riuniscono in questi giorni nel cuore di uno dei quartieri più dinamici e innovativi del capoluogo lombardo, per esporre le proprie idee stimolando il networking e il confronto costruttivo con uno sguardo fisso al futuro.

Ispirati ai Ted Talks, i “C Moments” di Clubhouse Brera hanno una frequenza mensile, una durata prestabilita di 22 minuti (come il civico di Foro Buonaparte dove risiede Clubhouse) e un setting avvolgente che faciliterà il coinvolgimento dell’audience, una sigla d’inizio e di fine e lo storytelling come elemento cardine del racconto degli speaker.

“Per C Moments intendiamo la creazione di un vero e proprio concept di eventi. Troppo spesso speech e presentazioni mancano di riconoscibilità ed è per questo motivo che per Clubhouse Brera abbiamo pensato invece alla definizione di elementi caratteristici che rendano ogni momento ricco di personalità – spiega Tommaso Vincenzetti, Responsabile del palinsesto degli eventi di Clubhouse Brera –. Siamo certi che questi incontri arricchiranno e animeranno la piattaforma relazionale di Clubhouse Brera e saranno in grado non solo di affrontare tematiche importanti per la società e per il business ma anche di ispirare i nostri ospiti”.

Tipologia Jollyxaq
JOLLY Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet

I C Moments sono solo l’ultima opportunità di incontri e confronto fra esperti e professionisti ospitati in quella che è la seconda casa milanese di Copernico, che fa dell’accoglienza agli smart workers di passaggio in città e di ambienti eleganti e funzionali il proprio punto di forza. Oltre a servizi collaterali, tra cui il ristorante e le office suite, studiati per prendersi cura delle necessità dei propri ospiti.

La “rinascita” del Teatro delle Erbe è dunque coincisa con la creazione di un nuovo luogo in cui lavorare e creare nuovi contatti professionali in un ambiente concepito sulla formula del membership Club. Un network, spiega Copernico, “accessibile a 500 members di alto profilo, appartenenti a diversi settori dal finance, al design, dal real estate al food con forte attenzione per il mondo della moda, della cultura, dell’arte”.

“Quello che Copernico propone è un nuovo stile di vita, una risposta ai cambiamenti in atto” spiega Pietro Martani, ideatore di Copernico e amministratore delegato di Windows on Europe, che annuncia: “Oltre a Milano, stiamo guardando alla geografia nazionale per aprire nuove realtà nei principali centri urbani tra cui Firenze, Roma, Bologna, Torino, Verona, Cagliari e altre città del Paese. Vogliamo creare una piattaforma ecosistemica che contribuisce alla affermazione di un nuovo lifestyle e risponde alle nuove esigenze del lavoro: flessibilità, scalabilità, accessibilità, benessere”.

Dall’esperienza decennale di Windows on Europe, società leader in property management nel settore hospitality e workspace, Copernico si propone oggi come un’evoluzione ulteriore rispetto al progetto di Copernico Milano Centrale, sito nell’omonima via milanese e aperto a febbraio 2015, con oltre 15mila metri quadrati di spazi di lavoro suddivisi su 6 piani di uffici gestiti con formula “plug&play”.

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Copernico
M
milano
S
smartworking

Articolo 1 di 5