Ecco il nuovo direttivo

07 Ott 2013

La Giunta e l’Assemblea di Confindustria servizi innovativi e tecnologici hanno nominato il nuovo Direttivo della Federazione.

Su proposta del Presidente Ennio Lucarelli sono stati nominati: Vice Presidente Vicario della Federazione Massimo Passamonti, che è presidente di Sistema Gioco Italia; Tesoriere Romano Dalla Chiesa, che è Presidente Sezione Comunicazione di Unindustria.

Inoltre, su designazione del Presidente, sono stati eletti Consiglieri delegati: Patrizia Asproni, Presidente Confcultura, per le imprese creative, il turismo ed il patrimonio culturale; Vincenzo Albonico, Presidente Agesi, per l’organizzazione della Federazione; Laura Deitinger, Presidente di Assoknowledge, per Europa, piattaforme tecnologiche, reti d’impresa e fondi europei; Maurizio Fargnoli, Presidente di Asas, per i Servizi e le Tecnologie Ict-software, cloud, outsourcing, satellitari; Bonfiglio Mariotti Presidente di Assosoftware, per Liberalizzazioni e concorrenza; Gianni Potti, Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Veneto, per la riforma relazioni fra territori e categorie ed ai rapporti con la conferenza Stato-Regioni.

Sono stati delegati al coordinamento di filiera: Riccardo Ghidella, Agesi, per il facility management e l’efficienza energetica; Luigi Macchiola, Assifact, per la filiera del credito e dei servizi finanziari; Claudio Provetti, Cisq, per la filiera delle valutazioni della conformità.

Compongono, inoltre, di diritto il Consiglio Direttivo della Federazione Patrizia Lotti (Presidente Oice), Luigi Rocchi (Rai) e il Vice Presidente Roberto Magliulo, Presidente del Cnct.

Opposti Digitali

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link