CORRIERE DELLE COMUNICAZIONI

Il Programma Life per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile. Il nuovo bando 2016

Il Programma della Commissione Europea per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile: Life 2014 – 2020

26 Mag 2016

Il Webinar in streaming su Osservatori.net il 24 giugno a partire dalle 12.00, si propone di illustrare il principale Programma della Commissione Europea per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile, Life 2014 – 2020, analizzandone in dettaglio le principali componenti: possibili beneficiari; progetti finanziabili; risorse a disposizione; criteri di valutazione delle proposte; tempistiche e procedure di presentazione. In particolare verranno analizzate le novità del bando 2016.

Durante il Webinar si cercherà di dare risposta alle seguenti domande:

  • Come posso finanziare lo sviluppo e l’uso di soluzioni, tecnologie, metodi ed approcci innovativi che possano far crescere la mia azienda, offrendo nel contempo evidenti vantaggi ambientali e climatici?
  • Esistono agevolazioni a fondo perduto per progetti con impatti ambientali positivi?
  • Esiste un bando europeo per progetti “green” accessibile da una vasta platea di beneficiari – enti pubblici, amministrazioni locali, università, centri di ricerca, imprese private piccole e grandi, associazioni – che, a vario titolo, intendono agire per la salvaguardia dell’ambiente?
  • Quali sono le caratteristiche dei progetti da proporre e quali gli “aspetti” vincenti agli occhi dei valutatori europei?

Il Webinar si rivolge in particolare al management e ai responsabili ricerca e sviluppo di aziende (di qualsiasi tipo e dimensione) e della pubblica amministrazione. Quest’ultima – incluse università e centri di ricerca – è parte fondamentale ed imprescindibile per l’implementazione dei progetti.

EVENTO
Evento Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet
Automotive
Retail

Il Webinar sarà tenuto da Luca Pellizzato, è consulente senior di GFinance e si occupa della scrittura, gestione e coordinamento di progetti comunitari e di cooperazione internazionale. In particolare, ha sviluppato una pluriennale esperienza di progettazione, gestione del budget, reporting e rendicontazione di progetti comunitari afferenti la Ricerca & Sviluppo. Partecipa anche – in qualità di formatore/relatore – a seminari di formazione e incontri di approfondimento sui temi della programmazione europea in collaborazione con Università, istituti di ricerca e associazioni imprenditoriali.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

Opposti Digitali

Articolo 1 di 5