SCENARI

Smart car, asse europeo industria-telco: “Guideremo la corsa globale”

Impegno di collaborazione fra i due settori al Salone di Francoforte alla presenza di Günther Oettinger. I risultati del sodalizio saranno presentati nel 2016 alla Commissione Ue

16 Set 2015

A.S.

Lavorare insieme e aprire il dialogo su connettività, coperture di rete e affidabilità delle connected car. E’ l’impegno reciproco che hanno preso oggi, durante il salone dell’automobile di Francoforte, l’industria automobilistica e il mondo delle telco che fanno riferimento all’Europa.

Durante la manifestazione le associazioni di categoria dei produttori di automobili e i loro rappresentanti del mondo delle telecomunicazioni, tra i quali Deutsche Telekom, Telenor, Vodafone and Tele2, Bmw, Ford e Renault, hanno partecipato insieme a una tavola rotonda presieduta dal commissario al Mercato unico e alla società digitali, Günther Oettinger, sulle automobili connesse e la guida automatizzata.

EVENTO
Evento Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet
Automotive
Retail

Le aziende delle telecomunicazioni e I produttori di automobile hanno assicurato che prenderanno in considerazione e approfondiranno tutte le opportunità di collaborazione, evidenziando i settori che dal loro punto di vista possano richiedere interventi specifici del regolatore, per poi presentare durante il prossimo anno i risultati di questo lavoro alla Commissione europea.

“La nostra ambizione – afferma Steven Tas, president dell’associazione degli operatori di rete delle telecomunicazioni – è quella di mantenere un forte ruolo di guida nella corsa globale per le automobili connesse e le self driving car”

Opposti Digitali

Articolo 1 di 5