NEW TV

Telecom spinge su TimVision: dopo Netflix accordo con Notorius Pictures

Il catalogo della piattaforma online si arricchisce di 39 nuovi film: saranno diffusi nei prossimi 12 mesi tramite i canali Est, VoD e SVoD

28 Dic 2015

Andrea Frollà

Accordo concluso tra Telecom Italia e Notorius Pictures per la distribuzione di 39 film su TimVision. L’annuncio è arrivato dalla la società operativa nell’acquisizione e commercializzazione dei diritti di opere filmiche, nonché nelle produzione cinematografica.

Per un anno a partire da dicembre 2015, si legge in un comunicato, Notorius Pictures fornirà film che “saranno diffusi attraverso i canali Est (Electronic Sell Through) e VoD (Video on Demand)” e distribuirà “film library e film in seconda finestra di sfruttamento esclusivo SVoD (Subscription Video-on-demand)”. La piattaforma video-streaming di Tim si arricchisce dunque di nuovi titoli che saranno disponibili per tutto il 2016.

NEWSLETTER
Newsletter Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet
Cloud
Risorse Umane/Organizzazione

Notorious Pictures ha anche reso noto di aver siglato un accordo con la Radiotelevisione Svizzera Italiana (Rsi) per la concessione dei diritti free di 12 opere cinematografiche. Tra i titoli della library che saranno distribuiti sul mercato svizzero Belle e Sebastien, La Bella e la Bestia, Nut Job e The Giver.

“Grazie all’accordo firmato oggi che prevede la distribuzione di contenuti digitali su TimVision consolideremo la nostra presenza nel settore dei new media ampliando la distribuzione di opere filmiche attraverso canali (Est, Svod e Vod) caratterizzati da interessanti prospettive di crescita – ha commentato Guglielmo Marchetti, presidente e amministratore delegato di Notorious Pictures -. Inoltre, il nuovo accordo con Rsi, la televisione nazionale svizzera di lingua italiana, rafforza ulteriormente il nostro posizionamento nel mercato Svizzero”.

Opposti Digitali

Articolo 1 di 5