BANKING

Unicredit, clienti online a quota 4,7 milioni

L’istituto prosegue sulla strada delle digitalizzazione: in Italia investiti 16 milioni dal 2014. Nel nuovo sito web attivo il servizio di comunicazione con gli operatori via chat. Entro fine anno il rinnovo dell’Internet banking

21 Lug 2016

UniCredit rinnova il suo sito web in Italia all’insegna di maggiore semplicità del menu, contenuti e offerte che si adeguano alla navigazione del cliente e di un’area contatti ancora più completa. Obiettivo per la banca – afferma una nota – “migliorare l’efficacia nella comunicazione del proprio sito web commerciale, che registra mensilmente oltre 48 milioni di pagine visitate, garantendo una consultazione più semplice, intuitiva e scalabile su diversi strumenti e rendendo l’esperienza di navigazione più fluida e veloce”.

Il nuovo sito è in grado di proporre al cliente, assistendolo nella scelta, servizi che rispondano al meglio alle sue esigenze, abilitandolo in pochi click alla richiesta o all’acquisto online di un nuovo conto o carta di credito. Nell’Area Contatti in un’unica schermata il cliente avrà la possibilità di interagire con operatori via chat in tempo reale, ricercare l’agenzia UniCredit più vicina, richiedere informazioni via mail o telefono su prodotti e servizi, bloccare carte per ragioni di sicurezza e ottenere assistenza tecnica nella navigazione.

WHITEPAPER
Come evitare l’errore umano grazie all’Artificial Intelligence Operations?
Big Data
Finanza/Assicurazioni

Il lancio del nuovo unicredit.it, si afferma, è un’ulteriore tappa del processo di trasformazione digitale che sta interessando il gruppo (1,2 miliardi di euro per interventi nel triennio 2016-2018 su scala globale) e dà continuità a un ampio progetto di rinnovamento dei punti di contatto digitali con la clientela intrapresoda UniCredit nel 2014, con 60 milioni di euro investiti a livello Europa, di cui circa 16 in Italia.

Già oggi sono quasi 4,7 milioni i clienti online di UniCredit in Italia e oltre l’88% delle transazioni vengono effettuate attraverso i canali diretti. UniCredit ha già previsto entro la fine del 2016 anche il rinnovo dell’infrastruttura dell’Internet Banking italiano, che completerà così il ridisegno complessivo del canale online in modo da offrire ai clienti un’esperienza di navigazione unica e integrata.

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
banking
S
sito web
U
unicredit

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link