AGENZIA SPAZIALE EUROPEA

Galileo, pronti al lancio due satelliti

Sat 5 e Sat 6, per il nuovo sistema di navigazione Gps europeo, partiranno giovedì dal centro di Kourou, Guyana francese

18 Ago 2014

L.M.

Due satelliti Galileo saranno lanciati giovedì prossimo dalla Guyana francese per il nuovo sistema di navigazione Gps europeo. Lo ha riferito l’Agenzia spaziale europea. Galileo Sat 5 e Galileo Sat 6 partiranno dal centro spaziale di Kourou alle 14:31 italiane a bordo di una navetta spaziale Soyuz. Il lanciatore russo trasporterà un carico di circa 1,6 tonnellate e posizionerà i satelliti su un’orbita circolare a 23mila km di altezza. La missione dovrebbe durare 3 ore e 48 minuti esatti.

Dopo un iniziale test in orbita, dovrebbe diventare pienamente operativi entro l’autunno.

Tipologia Jollyxaq
JOLLY Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet

I due satelliti raggiungeranno i quattro satelliti “in orbit-validation” che sono già nello spazio. Lanciati a coppie a ottobre 2011 e a ottobre 2012, questi quattro satelliti – il minimo richiesto per ottenere una posizione fissa – sono serviti a dimostrare e a convalidare i segmenti spaziali e terrestri del sistema.

I Galileo SAs 7-8 dovrebbero terminare la loro missione alla fine del 2014. Dopodiché la costellazione sarà gradualmente dispiegata con 6-8 satelliti lanciati ogni anno utilizzando una serie di lanci dalle navette spaziali Soyuz e Ariane da Kourou.

Opposti Digitali

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agenzia spaziale europea
G
galileo

Articolo 1 di 5