Telecom, Asati: “Qual è il compenso di Cattaneo?”

Lettera aperta dell’associazione dei piccoli azionisti alla società e a Consob: “L’informazione doveva essere comunicata ieri. Sarebbe stata necessaria per una completa trasparenza verso il mercato”

31 Mar 2016

“In riferimento alla nomina avvenuta ieri nel Consiglio di Amministrazione sarebbe stato opportuno conoscere anche l’entità del suo emolumento complessivo di bonus, incentivi, mbo, stock option analizzato il fatto che il dott. Cattaneo lasciando Ntv ha rinunciato a diversi milioni di euro per un incarico come Ad che dovrebbe scadere con l’Assemblea di aprile 2017”. Inizia così la lettera aperta firmata da Franco Lombardi, presidente di Asati, l’associazione dei piccoli azionisti di Telecom Italia, indirizzata alla società e alla Consob.

NEWSLETTER
Newsletter Form Hubspot - Lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet lorem ipsum dolor sit amet
Cloud
Risorse Umane/Organizzazione

“La nostra richiesta non è motivata da mancanza di fiducia verso il manager prescelto – prosegue la lettera – a cui Asati ha fatto anche auguri di buon lavoro”. Poi Lombardi sottolinea come l’informazione sul compenso di Flavio Cattaneo “sarebbe stata necessaria per una completa trasparenza verso il mercato”. “Sono informazioni – conclude Lombardi – che dovevano essere comunicate ieri dalla Società”.

Opposti Digitali

Articolo 1 di 5